Rapina sfiorata davanti ad un Postmat, vittima strattonata da un malvivente: identificato e arrestato

Una donna di 40 anni ha rischiato di vedere i soldi appena prelevati al Postmat svanire per mano di un 55enne, un bracciante agricolo che ha cercato di rapinarla in pieno centro a Canicattì, a Largo Amendola.

La vittima è stata improvvisamente afferrata e strattonata da un malvivente che voleva rubarle le banconote appena prelevate, ma nella foga non si è reso conto che la donna non aveva ancora ritirato il denaro.

L’uomo, Valentin Birnat, residente a Canicattì è fuggito a piedi,, grazie alla descrizione della 40enne, è stato fermato e identificato dai Carabinieri.

Il bracciante, alla vista dei militari, ha reagito contro gli agenti con calci e pugni, successivamente è stato arrestato e su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato subito trasferito agli arresti domiciliari.

 

LEGGI ANCHE: Travolto da Opel Corsa in via Roma, sul posto i soccorsi e Polizia Municipale

LEGGI ANCHE: ULTIM’ORA TERREMOTO nel Catanese, paura degli abitanti su Facebook

Cosa ne pensi?