Riapertura scuola Sicilia, inizio screening personale scolastico: ecco data

Riapertura scuola Sicilia, inizio screening al personale scolastico: ecco data, per garantire una riapertura delle scuole in sicurezza.

Riapertura scuola Sicilia. La regione Sicilia secondo ordinanza urgente ha dato il via per i vari comuni ad uno screenig per tutto il personale scolastico e tutti i ragazzi. Si avrà inizio già da domani nei luoghi prestabiliti è sarà aperto a tutti i ragazzi di scuola media e elementari e tutto il corpo docenti e avrà fine giorno 18 quando visto i risultati si potrebbe ripartire con la didattica in presenza.

Questo al fine di poter riattivare la didattica in presenza e dare respiro ai tanti alunni che vogliono tornare a scuola.

Anche l’Assessore all’Istruzione Lagalla esprime soddisfazione: “Esprimo soddisfazione per l’alto livello di collaborazione con l’assessorato alla Salute, che consente una speciale attenzione verso i temi della sorveglianza sanitaria del personale scolastico e degli studenti, anche in vista della ripresa della didattica in presenza appena passata la fase critica della pandemia”.

METTI MI PIACE alla pagina Facebook di Prometeo News

CI TROVI ANCHE SU

SU -> Twitter: @PrometeoNews  

E SU  -> Instagram @prometeonews_it

E SU  -> Linkedin Prometeonews.it

RIMANI AGGIORNATO

Foto articolo: immagine di Andrea Annaloro

Cosa ne pensi?

Riapertura scuola Sicilia, inizio screening personale scolastico: ecco data

Riapertura scuola Sicilia, inizio screening al personale scolastico: ecco data, per garantire una riapertura delle scuole in sicurezza.

Riapertura scuola Sicilia. La regione Sicilia secondo ordinanza urgente ha dato il via per i vari comuni ad uno screenig per tutto il personale scolastico e tutti i ragazzi. Si avrà inizio già da domani nei luoghi prestabiliti è sarà aperto a tutti i ragazzi di scuola media e elementari e tutto il corpo docenti e avrà fine giorno 18 quando visto i risultati si potrebbe ripartire con la didattica in presenza.

Questo al fine di poter riattivare la didattica in presenza e dare respiro ai tanti alunni che vogliono tornare a scuola.

Anche l’Assessore all’Istruzione Lagalla esprime soddisfazione: “Esprimo soddisfazione per l’alto livello di collaborazione con l’assessorato alla Salute, che consente una speciale attenzione verso i temi della sorveglianza sanitaria del personale scolastico e degli studenti, anche in vista della ripresa della didattica in presenza appena passata la fase critica della pandemia”.

METTI MI PIACE alla pagina Facebook di Prometeo News

CI TROVI ANCHE SU

SU -> Twitter: @PrometeoNews  

E SU  -> Instagram @prometeonews_it

E SU  -> Linkedin Prometeonews.it

RIMANI AGGIORNATO

Foto articolo: immagine di Andrea Annaloro

Cosa ne pensi?