Covid, Provincia di Catania, controlli a tappeto nelle attività commerciali

In attuazione dell’ordinanza n. 64 del 10 dicembre 2020, del Presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, oggi a Catania e nelle province della città etnea, hanno avuto inizio i controlli, da parte dell’Ispettorato del lavoro e dal Comando dei carabinieri del nucleo ispettorato del lavoro di congiunto con il Dipartimento di Prevenzione dell’Asp.

I controlli previsti, in base a quanto disposto dalle norme del governo regionale hanno avuto per oggetto:

  • verifica della presenza all’interno degli esercizi pubblici del numero di persone consentito dalla normativa anti-Covid;
  • applicazione di misure idonee atte a garantire il distanziamento;
  • ricambi d’aria (per rendere sterili gli ambienti in cui potrebbero costituirsi assembramenti)
  • corretto e generalizzato uso della mascherina;
  • misure di igienizzazione previste;
  • negli esercizi di maggiori dimensioni verrà, inoltre, verificata la sussistenza di procedure specifiche anti-Covid.

Tutte misure aventi come obbiettivo quello di prevenire e limitare la diffusione del virus Covid-19 soprattutto in questi giorni di festa, dove l’affluenza di persone è notevolmente incrementata.

Inoltre, in esecuzione a quanto esplicitamente disposto dall’ art 2, comma 1, dell’ordinanza sopra citata, viene nuovamente ribadito l’obbligo gravante per gli esercizi commerciali  di comunicare preventivamente all’Asp territorialmente competente, il numero massimo di clienti ospitabili, in attuazione delle linee guida nazionali vigenti per tutto il territorio nazionale, oltre all’ obbligo di affissione all’ esterno dei locali di detto cartello indicante la capienza di persone ammessa per locale.

I titolari delle rispettive attività infatti, dovranno comunicare dette informazioni tramite e-mail alle Unità Operative di Igiene Pubblica, afferenti al Dipartimento di Prevenzione, territorialmente competenti, così come riportato in tabella:

U.O. Igiene Pubblica Indirizzo Telefono Posta Elettronica Certificata (PEC)
Catania Viale Vittorio Veneto, 31 – Catania 095.2545013 igienecatania@pec.aspct.it
Acireale Via G. Martinez, 19 – Acireale 0957677836/964 igieneacireale@pec.aspct.it
Adrano Piazza Sant’Agostino s.n. – Adrano 095.7716302/325 igieneadrano@pec.aspct.it
Bronte Via Marziano, 50 – Bronte 095.7746502 igienebronte@pec.aspct.it
Caltagirone Piazza Marconi, 2 – Caltagirone 0933.353015/016/065/106 igienecaltagirone@pec.aspct.it
Giarre viale Don Minzoni, 1 – Giarre 095.7782643 igienegiarre@pec.aspct.it
Gravina di Catania Via Regione Siciliana, 12 – Mascalucia 095.7502101 igienegravina@pec.aspct.it
Palagonia via Sondrio, 1 – Palagonia 095.7943540 igienepalagonia@pec.aspct.it
Paternò Via Massa Carrara, 2 – Paternò 095.7975058 igienepaterno@pec.aspct.it

expert banner 7 marzo
negozio intimo in