Sicilia, chiusura di tutte le scuole, pugno duro della Regione: “Nessuna esitazione”

“Il Governo regionale ha fatto una scelta che non solo è prevista anche nelle zone rosse dal Dpcm del 14 gennaio, ma ha tenuto un comportamento assolutamente coerente con la precedente ordinanza del presidente della Regione che limitava a una settimana la sospensione dell’attività didattica in presenza per la scuola primaria di primo e secondo grado”.

Questo è quanto dichiarato dall’assessore regionale all’Istruzione, Roberto Lagalla, in un video pubblicato oggi sulla pagina Facebook della Regione Siciliana.

La situazione attualmente non è così critica, come ammette lo stesso Lagalla e dunque assicura che il rientro avviene in sicurezza, ma precisa: “Non esiteremo, sotto ulteriore rischio, a prendere decisioni e determinazioni anche in senso contrario”.

negozio intimo in
Vendors Negozio
Vendors Negozio
Ottica Franco