Crisi di Governo, Musumeci affronta l’Assemblea regionale

Il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, affronterà gli avversari politici (e qualche alleato) all’Assemblea regionale per trattare pubblicamente, alla luce del sole, la crisi politica che sta attraversando la sua Giunta.

Il fattaccio, come molti ricorderanno, è stato l’esito del voto segreto di inizio gennaio sui Delegati Regionali designati per votare a Roma il nuovo presidente della Repubblica: fu il terzo più votato, perdendo voti della sua maggioranza e lui si scagliò proprio contro quelli che definì “scappati di casa”.

Il dibattito in sala d’Ercole con le opposizioni, che per l’occasione si trasformerà in fossa dei leoni, potrebbe avvenire già domani, martedì 8 febbraio, alle 16.