Sicilia, liberati i nostri pescatori in Libia: bentornati dalla redazione

Sicilia, liberati i nostri pescatori in Libia: bentornati dalla redazione. Un regalo speciale per tutti noi che attendavamo da 108 giorni.

Sicilia. Nella giornata di oggi, finalmente i nostri conterranei sono stati liberati dal governo libico. Un’attesa di circa 100 giorni che ha tenuto in apprensione tutti noi. Anche le famiglie che più volte hanno manifestato contro il Governo, finalmente possono riabbracciare i propri cari. Arrestati a settembre, i marinai sono stati detenuti fino ad oggi, quando stamani si ha avuto la buona notizia. Conte e Di Maio volati in Libia hanno accompagnato i nostri connazionali sulle proprie imbarcazioni, dove come di loro solito tirata l’ancora faranno ritorno in Sicilia.

Ad attenderli oltre le famiglie anche tutta la comunità di Mazara del Vallo, che domenica vedranno attraccare l’equipaggio dopo 100 giorni.

Un augurio e un felice ritorno anche dalla nostra redazione, che vuole dimostrare tutta la vicinanza ai nostri conterranei. Anche le istituzioni dal Presidente Mattarella ai massimi esponenti politici hanno mandato un messaggio di vicinanza.

Twitter: @PrometeoNews  

E SU  -> Instagram @prometeonews_it

E SU  -> Linkedin Prometeonews

Foto articolo: Immagine pagina ufficiale facebook premier Conte

Cosa ne pensi?

Sicilia, liberati i nostri pescatori in Libia: bentornati dalla redazione

Sicilia, liberati i nostri pescatori in Libia: bentornati dalla redazione. Un regalo speciale per tutti noi che attendavamo da 108 giorni.

Sicilia. Nella giornata di oggi, finalmente i nostri conterranei sono stati liberati dal governo libico. Un’attesa di circa 100 giorni che ha tenuto in apprensione tutti noi. Anche le famiglie che più volte hanno manifestato contro il Governo, finalmente possono riabbracciare i propri cari. Arrestati a settembre, i marinai sono stati detenuti fino ad oggi, quando stamani si ha avuto la buona notizia. Conte e Di Maio volati in Libia hanno accompagnato i nostri connazionali sulle proprie imbarcazioni, dove come di loro solito tirata l’ancora faranno ritorno in Sicilia.

Ad attenderli oltre le famiglie anche tutta la comunità di Mazara del Vallo, che domenica vedranno attraccare l’equipaggio dopo 100 giorni.

Un augurio e un felice ritorno anche dalla nostra redazione, che vuole dimostrare tutta la vicinanza ai nostri conterranei. Anche le istituzioni dal Presidente Mattarella ai massimi esponenti politici hanno mandato un messaggio di vicinanza.

Twitter: @PrometeoNews  

E SU  -> Instagram @prometeonews_it

E SU  -> Linkedin Prometeonews

Foto articolo: Immagine pagina ufficiale facebook premier Conte

Cosa ne pensi?