Punti di mente

Caltagirone, controlli “ecologici” con le e-bike della polizia di Stato
Attualità, Caltagirone, Punti di mente, Salute, Società

Caltagirone, controlli “ecologici” con le e-bike della polizia di Stato

Nella giornata di ieri, il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Caltagirone ha intensificato il controllo del territorio attraverso un innovativo servizio di pattugliamento con le e-bike della Polizia di Stato. Due biciclette elettriche, contraddistinte dalla classica livrea azzurro/bianca delle Volanti, hanno solcato le strade del centro storico, dalle suggestive via Roma e piazza Umberto fino a piazza Municipio. L'iniziativa, promossa dalla Questura di Catania, mira a garantire una presenza dinamica e veloce sul territorio, soprattutto nelle zone caratteristiche come il centro storico. Il Dirigente del Commissariato, Vincenzo Saitta, insieme al Sindaco di Caltagirone, Fabio Roccuzzo, ha partecipato all’avvio del turno di servizio, esprimendo apprezzamento per la nuova modalità d...
Catania, arrivano 33 nuovi agenti in servizio alla Questura
Attualità, Catania, Punti di mente, Società

Catania, arrivano 33 nuovi agenti in servizio alla Questura

Sono arrivati alla Questura di Catania, assegnati dal Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza, Vittorio Pisani, 33 nuovi agenti provenienti da altre sedi. Ad accoglierli è stato il Questore di Catania, Giuseppe Bellassai, che ha dato loro il benvenuto e augurato buon lavoro. I neoarrivati, nel corso del colloquio con il Questore, che li ha voluti conoscere personalmente e singolarmente, hanno manifestato forti motivazioni nell’affrontare il servizio che li attende nella nuova sede e verranno assegnati principalmente a potenziamento dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico e dell’Ufficio Servizi della Questura, proprio per essere destinati agli uffici operativi che maggiormente sono impegnati in attività esterne. Questa movimentazione segue que...
Tenta di salire in aereo…con un tirapugni: fermato dalla polizia di stato
Attualità, Catania, Cronaca, Punti di mente, Società

Tenta di salire in aereo…con un tirapugni: fermato dalla polizia di stato

Il personale di Polizia di Frontiera, in servizio presso l’aeroporto Catania - Fontanarossa, ha indagato in stato di libertà, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Catania, un 37enne per porto di armi od oggetti atti ad offendere. Gli agenti, lo scorso 3 gennaio, hanno denunciato l’uomo – in partenza con un volo diretto a Milano – in quanto, mentre veniva sottoposto ai controlli di sicurezza sulla persona e sui bagagli, è stato trovato in possesso di una noccoliera (tirapugni), precedentemente occultata all’interno del proprio bagaglio da stiva. Alla luce di quanto accaduto, il 37enne è stato accompagnato presso gli Uffici di Polizia per gli accertamenti di rito e denunciato all’Autorità Giudiziaria. Il tirapugni, invece, è stato sottoposto a sequestro....