Iniziati controlli paninerie di Catania e provincia: sanzioni per cibo avariato e lavoratori a nero

Sono iniziati i controlli nelle paninerie di Catania e provincia.

Infatti, ad esempio nelle paninerie del lungomare di Ognina sono state fatte molteplici sanzioni per cibo avariato e lavoratori a nero.

Altri controlli in tutta Catania effettuati dai carabinieri della Compagnia di Piazza Dante di Catania e coadiuvati dai colleghi del Nas, del Nil, del Nucleo Cinofili.

Scoperte numerose attività dei tradizionali “camion dei panini”. I carabinieri hanno denunciato anche a Giarre un titolare di una crispelleria per il cattivo stato di conservazione di alimenti dolciari.

A diversi esercizi elevate sanzioni amministrative per oltre 60 mila euro per la mancata registrazione sanitaria e per l’impiego di lavoratori a nero anche in tutta la provincia.

Infine, nel complesso, nonostante ciò, la situazione igienico sanitaria è di buon livello.

Cosa ne pensi?