Coronavirus, allarme a Modica: escort positiva. Asp: “Clienti devono segnalarsi”

“Se qualcuno a Modica avesse il sospetto di essere venuto a contatto con la donna – si sottolinea dall’Azienda sanitaria provinciale – è obbligato a segnalarlo all’Asp di Ragusa per essere sottoposto a tutti gli accertamenti del caso al fine di evitare ulteriori e potenziali contagi».

Il fatto. Una escort, di origini peruviane, è risultata positiva e adesso si troverebbe ricoverata nel reparto di Malattie infettive dell’ospedale di Perugia; infatti la donna, dopo il “tour” a Modica, si sarebbe trasferita in Umbria, dove si è sentita male.

Adesso i medici stanno ricostruendo tutti i suoi movimenti, a cominciare dai mezzi di trasporto utilizzati per raggiungere l’Umbria. La donna avrebbe preso l’autobus per Catania e quindi il treno fino a Foligno.

ottica dieci decimi
negozio intimo in
ottica spazio sole
assicurazione allianz
bar iudica e trieste