Primo Piano

ULTIM’ORA, tragico frontale tra una Panda e un motorino: morto Giovanni Guarino
Cronaca, Palermo, Primo Piano

ULTIM’ORA, tragico frontale tra una Panda e un motorino: morto Giovanni Guarino

Un drammatico incidente quello accaduto questa mattina. A perdere la vita Giovanni Guarino nell'impatto avvenuto tra il suo motorino e un'auto, guidata da una donna a Palermo in via Fausto Coppi. Per il 39enne nonostante i soccorsi non c'è stato niente da fare. Come riferiscono i vigili urbani pare che l'automobilista avrebbe effettuato un'inversione a "u" e nonostante la frenata Guarino non sarebbe riuscito a evitare la Panda. In ospedale anche tensione quando i familiari delle vittima hanno visto arrivare la donna che ha causato l'incidente per ricevere le cure.
ULTIM’ORA MARINA DI RAGUSA, ritrovato il cadavere di un 30 enne
Cronaca, Primo Piano, Ragusa

ULTIM’ORA MARINA DI RAGUSA, ritrovato il cadavere di un 30 enne

I Carabinieri di Ragusa hanno ritrovato il cadavere di Licaj Dorian. Il giovane 30 enne albanese, scomparso nella notte del 30 aprile a Marina di Ragusa, da quanto ricostruito si è tolto la vita impiccandosi all’interno di un capannone in costruzione nelle campagne di Marina di Ragusa in località Maulli, a circa 1 km dalla sua abitazione. L’uomo soffriva di stati d’ansia e prima di allontanarsi ha lasciato ai parenti un manoscritto in cui manifestava le intenzioni suicidarie. Sul posto anche la sua bicicletta e nelle tasche i suoi effetti personali tra cui il cellulare ormai con la batteria scarica. La corpo era in avanzato stato di decomposizione.    
ULTIM’ORA RAGUSA, mega sequestro da 25 milioni di euro con 58 immobili
Cronaca, Primo Piano, Ragusa

ULTIM’ORA RAGUSA, mega sequestro da 25 milioni di euro con 58 immobili

La Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Catania ha eseguito una confisca, emessa dal Tribunale di Ragusa, nei confronti di Rosario D’AGOSTA 66 enne, nato a Vittoria, in provincia di Ragusa, ritenuto contiguo a “Cosa Nostra” catanese dopo un’iniziale affiliazione alla “Stidda”. Il sequestro è di oltre 25 milioni di euro, costituito da 58 unità immobiliari tra appartamenti, garage, magazzini, attività commerciali e terreni ubicate tra Vittoria e Ragusa, tra le quali spicca una villetta sul mare sita nella frazione di Scoglitti, in provincia di Ragusa, sei unità immobiliari con tre appartamenti con annessi garage ubicate in provincia di Varese, in particolare nei comuni di Caravate e Cocquio-Trevisago e quattro autovetture. Le indagini vanno dal 1991 al 2015. C'era una signific...