Vittoria, titolari azienda agricola accusati di omicidio colposo

Vittoria, titolari azienda agricola accusati di omicidio colposo. Sarnno giudicati con rito abbreviato, come richiesto dai quattro imputati

Dovranno rispondere di omicidio colposo i titolari di un’azienda agricola di Vittoria, nel Ragusano, dove è morto Amor El Azrak, 23 anni, di origini tunisine, rimasto vittima di un incidente sul lavoro il 4 agosto di due anni fa mentre lavorava al montaggio delle serre.

La vittima, secondo gli investigatori, è caduto mentre si stava occupando della manutenzione. Sono quattro gli imputati e hanno chiesto di essere giudicati con il rito abbreviato condizionato all’ammissione delle prove raccolte dalla difesa, richiesta che è stata accetata.

L’udienza è stata fissata davanti al Gup del Tribunale di Ragusa, Ivano Infarinato, per il prossimo 10 dicembre. L’operaio tunisino è morto dopo circa una settimana di agonia nell’ospedale “Cannizzaro” di Catania.

LEGGI LE ULTIME NEWS DI CRONACASEGUICI SU GOOGLE NEWS

modulo pubblicità annuncio
modulo allianz
modulo ottica dieci decimi