Terribile incidente mortale in direzione Catania e coinvolti due bimbi

Terribile incidente poche ore fa che ha coinvolto due auto. Il bilancio provvisorio è di un morto e quattro feriti gravi, di cui 2 bambini.

L’incidente mortale è avvenuto poco dopo le 12 lungo l’autostrada A18, in direzione CT-ME, poco dopo il casello autostradale di Giarre, all’altezza di Santa Venerina.

A perdere la vita un 70enne, morto dopo l’arrivo all’ospedale Santa Marta e Santa Venera di Acireale, mentre altri due sono ricoverati nel nosocomio acese in prognosi riservata.
I due bambini coinvolti, che viaggiavano a bordo dell’altra auto, sono stati trasportati all’ospedale Cannizzaro di Catania.

«Il più grave è il maschietto, dell’età di quasi sei anni, che ha riportato un severo politrauma, – si legge in una nota del Cannizzaro – con frattura del bacino e trauma toracico; trasferito in elicottero, trattato al Trauma Center del Pronto Soccorso Generale, è stato sottoposto a intervento chirurgico d’urgenza da parte di équipe multispecialistica. Concluso l’iter diagnostico e terapeutico nell’area critica dell’emergenza-urgenza, sarà ricoverato in Rianimazione, con prognosi riservata.

La sorellina di quattro anni è giunta in ospedale con autoambulanza in evidente stato di choc e policontusa, senza traumi importanti. Presa in carico dal Pronto Soccorso Pediatrico, la piccola è stata aiutata dai sanitari a fornire la sua identità ed è stata e trattenuta nell’Osservazione Breve Intensiva pediatrica, prima di essere ricoverata in reparto.

La prognosi – concludono i medici – sarà formulata nei prossimi giorni».

Non è ancora chiara la dinamica del sinistro.

Cosa ne pensi?