Santa Maria La Scala, “Corpo in mare”, si attende conferma che sia Enrico

A Santa Maria La Scala si stanno vivendo momenti di attesa e ansia interminabili. Enrico Cordella è stato ritrovato nei frangiflutti dell’antemurale del porto.

Il corpo senza vita di Enrico è stato trasportato sul gommone dei sommozzatori dei Vigili del Fuoco e sulla terra ferma si procede per il l’identificazione.

Due sub volontari hanno avvistato un corpo ed hanno avvisato immediatamente i pescatori in mare in quel momento.

Scattata dunque la segnalazione alla sala operativa dei Vigili del Fuoco di Catania, che sono da poco arrivati sul posto assieme alla capitaneria di porto.

 

Cosa ne pensi?