Tentato omicidio a Caltagirone, c’è un arresto

Tentato omicidio a Caltagirone, c’è un arresto, si tratta di un giovane 34enne adesso rinchiuso presso la Casa circondariale di Contrada Noce

Tentato omicidio a Caltagirone la scorsa notte. Poche informazioni a riguardo, ma da quello che trapela pare si sia tratto di un diverbio tra alcuni soggetti finito male e che ha coinvolto persone che non c’entravano nel contesto; non è chiaro il motivo, ma la vittima dell’aggressione non era uno dei litiganti, anzi era intervenuto con le migliori intenzioni per cercare di sedare gli animi.

Il fatto è accaduto la scorsa notte, nel quartiere dei Cappuccini, al centro storico di Caltagirone, nel Catanese. L’aggressore, arrestato, avrebbe inferto alcuni colpi di fendente a discapito di un trentenne, finito a terra, solo per aver provato a calmare le acque e ripristinare la serenità.

Gli agenti della Polizia di Stato avrebbero quindi bloccato il 34enne, autore dell’accoltellamento e dopo le formalità di rito sarebbe stato tradotto presso la Casa circondariale calatina di Contrada Noce.

LEGGI LE ULTIME NEWS DI CRONACASEGUICI SU GOOGLE NEWS

modulo pubblicità annuncio
modulo ottica dieci decimi
modulo allianz