Il nuovo anno con il “Calendario del Senato Civico di Caltagirone 2023”

Distribuito a partire da metà dicembre in omaggio con il giornale “Prima Stampa degli Erei”, fino ad esaurimento scorte

Si rinnova l’appuntamento con la storia, con la tradizione: il “Calendario del Senato Civico di Caltagirone” – edizione 2023 -, che rappresenta un itinerario fotografico lungo dodici mesi tra le sfumature barocche del Senato calatino.

Antica magnificenza di Caltagirone, il Senato si dispone in corteo coinvolgendo i cittadini e le migliaia di turisti nelle diverse celebrazioni festive, soprattutto durante quella patronale, dedicata a San Giacomo, protettore della città. Un viaggio nella memoria storica dell’antica grandezza di Caltagirone, di tradizioni materiali e immateriali della città da tramandare con orgoglio alle future generazioni.

Dietro le quinte, lo shooting

Questo slideshow richiede JavaScript.

Nato da un’idea del giornalista Alessandro Annaloro, il calendario del Senato calatino nasce nel 2016 ed è frutto di un gruppo di lavoro guidato dall’editore Salvatore Zammuto – composto dalla redazione di Prima Stampa Degli Erei, I Fatti, l’associazione di editoria e comunicazione APS VOX – e dal lavoro del maestro fotografo Andrea Annaloro, suoi infatti i meravigliosi scatti artistici. Il progetto mira ad un’immediata promozione culturale e storica di una parte della città attraverso la narrazione visiva delle immagini e non solo. Ulteriore ambizioso obiettivo è quello di rilanciare il brand del S.P.Q.C. (Senatus Populusque Calataieronensis) attraverso numerose altre iniziative. Il Calendario è patrocinato dal Comune di Caltagirone, dalla Diocesi di Caltagirone e dall’Associazione Dimore Storiche Italiane, sezione Sicilia.