Folle gioco su TikTok, morta la bambina siciliana di 10 anni

La bambina di 10 anni che ha partecipato al folle gioco mortale su TikTok, purtroppo molto in voga tra i ragazzi, non ce l’ha fatta: l’assurda sfida “Hanging challenge” l’è costata la vita.

La “prova” alla quale si era sottoposta consiste nel resistere più a lungo possibile con una cintura stretta attorno al collo. Adesso gli inquirenti stanno cercando di capire se sia stata lei a creare le identità virtuali o se ci abbia pensato un adulto.

Il fatto. Nella giornata di la piccola si sarebbe chiusa in bagno e si sarebbe legata al collo una cintura che ha fissato al termosifone. Purtroppo non si è resa conto che stava partecipando ad un gioco mortale. Il padre l’ha trovata cianotica e l’ha portata all’ospedale, ma per troppo tempo l’ossigeno non è arrivato al cervello provocando danni irreversibili. Adesso è stata resa nota la tragica notizia.

negozio intimo in