Coronavirus, aumento record di contagi (di nuovo): ci sarà coprifuoco

La situazione negli Usa resta davvero drammatica: secondo i dati della Johns Hopkins University c’è un nuovo triste record, il secondo in 48 ore ed il sesto negli ultimi nove giorni.

Alla vigilia del 4 luglio, giorno dell’Indipendenza americana, sono stati registrati 53.069 nuovi casi nelle ultime 24 ore e sette Stati hanno fatto segnare il loro primato in un singolo giorno: Alaska, Arkansas, Florida, Georgia, Montana, South Carolina e Tennessee.

Il totale dei contagiati è allarmante: 2.735.339, e sempre nelle ultime 24 ore, i decessi sono stati 649, portando il bilancio complessivo delle vittime a 128.677, un vero bollettino di guerra.

Alla luce di questi numeri terribili, il sindaco della contea di Miami-Dade, dovrebbe proclamare nelle prossime ore il coprifuoco dalle 22 alle 6.

Basta poco per farsi notare!!!

modulo pubblicità annuncio
modulo ottica dieci decimi
modulo allianz