Caltagirone, principio di incendio nel giardino di Villa Patti: domato in tempo

Principio d’incendio, stamani, poco prima delle 9,30, nel giardino di Villa Patti, prontamente domato dai vigili del fuoco del Distaccamento di Caltagirone, intervenuti tempestivamente dopo l’allarme lanciato dal personale addetto alla vigilanza e custodia. Le fiamme sono divampate dalla zona del giardino che, separata dal muro di cinta, confina con la via Fisicara.

I danni sono stati limitati a qualche pianta di modeste dimensioni e alla corteccia di un albero e già in queste ore la situazione tornerà alla normalità. Non si esclude affatto la natura dolosa, date anche le modalità con cui si è sviluppato il rogo.

“Villa Patti – sottolinea il sindaco Gino Ioppolo – è costantemente vigilata e si presenta in ottime condizioni manutentive. Il parco giochi al suo interno è diventato meta quotidiana di diverse centinaia di famiglie, rappresentando sempre più un punto di riferimento per tanti. Mi auguro che quanto accaduto non sia il frutto di un malinteso tentativo, da parte di qualcuno, di ricalcare quanto accaduto ieri nella tenuta presidenziale di Castelporziano, dove degli inneschi accesi sono stati lanciati oltre la recinzione. Villa Patti – conclude il sindaco – è patrimonio dell’intera città, da tutelare in ogni modo”.