Caltagirone, nuovo assetto viario: ecco tutti i sensi di marcia modificati

Riportiamo quanto reso noto dal primo cittadino della città di Caltagirone, l’avv. Gino Ioppolo, con apposita ordinanza n. 18. Di seguito in elenco le modifiche apportate all’assetto viario.

Istituito il doppio senso di marcia nelle vie:

– P.pe Umberto dalla rotatoria viale M.Milazzo/P.ssa M.Josè/S.Maria di
Gesù all’incrocio con le vie G.Arcoleo/Viale Sicilia;
– Madonna della Via, tratto compreso tra le vie Escuriales e P.pe Umberto e divieto di parcheggio e sosta in ambo i lati con rimozione
forzata.

Istituito il senso unico di marcia nelle vie:

– Escuriales, dall’incrocio con la via P.ssa M. Josè all’incrocio con la via G.Arcoleo;
– Trieste dall’incrocio con la via Escuriales all’incrocio con la via P.pe Umberto;
– G.Arcoleo, dall’incrocio con la via Escuriales all’incrocio con la via P.pe Umberto;
– P.ssa M.Josè corsia stradale dall’incrocio con la via P.pe Umberto all’incrocio con la via Escuriales, e divieto di parcheggio e sosta in ambo i lati con rimozione forzata;
– Poggio Fanales dall’incrocio con la via Benedetto Scillamà all’incrocio con la via Escuriales;
– Secusio dall’incrocio con la via Benedetto Scillamà all’incrocio con la via G.Arcoleo;

Istituito il divieto di transito (dalle ore 7,00 alle ore 21,00), eccetto bus di linea urbana, per i mezzi pesanti superiori a 7,5 tonn., nelle seguenti vie:

– P.ssa Maria Josè dall’incrocio San Luigi, con direzione obbligatoria verso via Acquanuova/C.Colombo;
– S. Maria di Gesù per i veicoli provenienti da via Delle Industrie e via Bouganvillea, con direzione obbligatoria verso via Portosalvo;
– P.pe Umberto per i mezzi pesanti transitanti in piazza Risorgimento;
– con direzione obbligatoria verso vie Fontanelle/Noto (uscita verso la C.Colombo);
– Sicilia (tratto compreso tra piazza della Repubblica e via P.pe Umberto), con direzione obbligatoria verso via Fontanelle;

L’ordinanza è valida a partire da questa domenica 21 febbraio.