Autore: Carola Crescimone

Catania: pensa di togliersi la vita lanciandosi nel vuoto, salvato in extremis dalla Polizia
Catania, Cronaca

Catania: pensa di togliersi la vita lanciandosi nel vuoto, salvato in extremis dalla Polizia

Gli agenti della Polizia Ferroviaria di Catania hanno tratto in salvo, questa mattina, un giovane straniero di 27 anni intenzionato a togliersi la vita lanciandosi nel vuoto. I poliziotti sono intervenuti immediatamente dopo aver ricevuto una segnalazione telefonica con la quale veniva comunicata la presenza dell’uomo sul muro di cinta che delimita la stazione centrale. Gli agenti hanno notato subito il giovane penzolante al di là del muro e, senza esitazione, si sono adoperati per evitare che potesse compiere l’insano gesto di gettarsi da un’altezza di almeno 20 metri. Dopo alcuni tentativi per cercare di convincerlo a desistere, l’uomo si è effettivamente lasciato cadere, ma è stato preso al volo dai poliziotti che, sporgendosi appena in tempo, l’hanno afferrato agganciandol...
Caltagirone, serata alla Villa 2024: i lavori in corso non fermano la festa
arte, Attualità, Caltagirone, Catania, cinema e spettacolo, Cultura, Primo Piano, turismo

Caltagirone, serata alla Villa 2024: i lavori in corso non fermano la festa

Niente Serata alla Villa quest'anno, a causa dei lavori in corso. I fuochi d'artificio, però, non mancheranno: sparati dall'interno della Villa, saranno calibrati per essere visibili anche dall'esterno, regalando uno spettacolo emozionante a tutti i calatini e visitatori che si assieperanno nel cuore della città. Caltagirone non rinuncia alla sua storica serata estiva, ma la rimodula in un formato inedito e ricco di eventi. Martedì 23 luglio, la serata si colorerà con "Caltagirone Città Aperta", un'iniziativa promossa dall'Amministrazione comunale che animerà diverse location del centro storico, culminando con l'atteso spettacolo pirotecnico. Un'intera giornata all'insegna della cultura, dell'arte e del divertimento. Il programma prevede: visita al restaurato fercolo di San Giacomo,...
Isole Eolie: il trasporto biomedico per Messina con i droni diventa realtà
Attualità, Cronaca, Primo Piano, Salute

Isole Eolie: il trasporto biomedico per Messina con i droni diventa realtà

Un traguardo storico per l'Italia: autorizzata una rotta di 37 km per collegare le isole Eolie all'Ospedale di Patti (ME) Un passo fondamentale verso il futuro della logistica sanitaria in Italia è stato compiuto con l'autorizzazione, da parte dell'Ente Nazionale per l'Aviazione Civile (ENAC), di una rotta di volo per droni impiegati nel trasporto medicale. Per la prima volta, sarà possibile collegare l'Ospedale di Patti (Messina) alle Isole Eolie, garantendo un servizio più rapido ed efficiente per il trasporto di farmaci urgenti, sacche di sangue e altri beni sanitari. L'autorizzazione è il risultato di un intenso lavoro da parte di EuroUSC Italia, società leader nella regolamentazione e sicurezza dei droni, e ABzero, operatore di droni specializzato nel trasporto medicale. EuroUS...