Aci Sant’Antonio, buoni spesa: domande entro il 29 gennaio

Il comune di Aci Sant’antonio informa che sarà possibile per chi non fosse rientrato nell’erogazione della precedente fase, presentare istanza per l’accesso ai buoni spesa elettronici previsti dal D.L. n. 154 del 23/11/2020 e l’Ordinanza del Dipartimento della Protezione Civile n. 658/2020.
Sul sito web istituzionale del Comune etneo è presente lo schema di domanda nella quale il richiedente deve dichiarare sotto la propria responsabilità tutti i redditi, a qualunque titolo (da lavoro, pensione, forme di sostegno pubblico quali Reddito di cittadinanza, Cassa integrazione, Guadagni, Indennità di disoccupazione – NASPI, Indennità di mobilità, Disponibilità finanziaria, 0 ad eccezione dell’indennità di accompagnamento) percepiti da tutti i componenti il nucleo familiare.
Le istanze, insieme alla copia del documento di identità del richiedente in corso di validità, dovranno essere presentate entro il 29 gennaio 2021 alle ore 12:00:
– a mezzo Pec all’indirizzo comune-acisantantonio@legalmail.it
– in formato cartaceo all’Ufficio Protocollo Comunale, in via Regina Margherita n. 8.
Com’è noto, i criteri di priorità per l’individuazione dei beneficiari sono indicati nelle linee guida allegate alla Deliberazione di G.M. n. 158 del 03/12/2020, e l’elenco dei beneficiari sarà redatto dall’Ufficio di Servizio Sociale.
I buoni spesa elettronici verranno erogati sino all’esaurimento dei fondi resi disponibili dallo Stato e non potranno essere convertiti in denaro contante, né sono rimborsabili: potranno essere utilizzati presso gli esercizi commerciali convenzionati con il Comune.