Vittoria, partecipano a festa per i 18 anni, esplode focolaio

Quel che ancora stupisce è che ciò, dopo mesi di emergenza sanitaria, succede ancora: l’incoscienza di alcuni giovani trasforma la festa per un diciottesimo di compleanno in un focolaio.

Otto ragazzi sono risultati infatti positivi dopo aver festeggiato la maggiore età di una di loro che li aveva invitati a casa, per poi trascorrere la notte nello stesso appartamento.

Qualche giorno dopo uno di loro è stato colto dai sintomi del contagio. L’esame del tampone rapido ha dato per tutti un risultato positivo. Ora gli otto ragazzi, tutti diciottenni, sono in quarantena.

negozio intimo in
Vendors Negozio
Vendors Negozio
Ottica Franco