Scuola, lettera del coordinamento del gruppo legittimità per il TFA

Scuola, lettera del gruppo Coordinamento legittimità per il TFA, ancora in movimento il mondo della scuola e degli aspiranti insegnanti di sostegno.

Scuola. Di seguito riportiamo la lettera del coordinamento del gruppo legittimità per il TFA.

 

PIOGGIA DI RICORSI AVVERSO L’EMENDAMENTO ANGRISANI SUL TFA SOSTEGNO

Innumerevoli stanno fioccando le proteste dei candidati già iscritti alle selezioni per il corso di specializzazione sostegno, i quali hanno già sottoscritto un regolamento che la Senatrice Angrisani vorrebbe cambiare in initinere al fine di dispensare i docenti con tre anni di servizio dalla prova preliminare, la più difficile. Prova che rappresenta il solo modo per dimostrare il possesso delle necessarie competenze psico-pedagogiche, didattico- metodologiche e legislative, nella fattispecie teoriche, confondendole superficialmente – e di fatto sostituendole arbitrariamente – con una esperienza pratica acquisita aleatoriamente “sul campo”, che da sola non può garantirne il possesso .

I candidati in questione sono stati già penalizzati fortemente dalla riapertura arbitraria dei termini di iscrizione alle prove da parte di alcune Università, le quali sono perfettamente consapevoli che la attuale “diabolica” modalità di selezione alla preliminare è strettamente collegata al numero di partecipanti e che così facendo sonno state eluse le aspettative di chi si è iscritto nei tempi previsti dal regolamento, sminuendo impunemente la puntuale ottemperanza di questi ultimi.

A tal proposito si sta già avviando una poderosa azione di massa per la tutela dei diritti lesi, che prevede, qualora l’emendamento fosse approvato, l’immediato ricorso alle Autorità competenti, contro il Ministero dell’Università e della Ricerca e tutte le Università che hanno penalizzato i ligi istanti aspiranti.

Dal:

Coordinamento legittimità per il TFA

Si tiene a precisare che il gruppo di coordinamento nasce dalla collaborazione dei due gruppi TFA UGUALE PER TUTTI e STOP SANATORIA TFA che trovate sui social.

potete firmare la petizione seguendo questo link del gruppo telegram:  https://t.me/joinchat/Aubndhh5YhCPk_dOWP_FYg

 

Ricevuto e pubblicato.

SEGUICI SU -> Facebook: PrometeoNews

CI TROVI ANCHE SU -> Twitter: @PrometeoNews  E SU  -> Instagram @prometeonews_it

Foto articolo: immagine di repertorio

 

 

 

Cosa ne pensi?