Scala Illuminata a Caltagirone, ad accenderla “gli angeli” anti-Covid

Saranno gli “angeli” anti-Covid – coloro che, dai medici agli infermieri, ai farmacisti, ai vigili urbani e alle altre forze dell’ordine, agli appartenenti alla Protezione civile e alle associazioni di volontariato, non si sono mai fermati nei momenti difficili dell’emergenza – ad accendere i “lumini” della Scala illuminata di sabato 25 luglio, alle 21.

Sarà un modo per dire loro grazie e per stringerli in un simbolico abbraccio. Per le note e inevitabili restrizioni legate alla prevenzione del Coronavirus, l’accesso del pubblico non sarà consentito.

Ma la Scala illuminata sarà un grande evento mediatico e social, con la diretta streaming che darà a tutti la possibilità di apprezzare i diversi momenti di questo spettacolo unico al mondo e la presenza di tante tv (anche Rainews) e testate cartacee e on line che “rilanceranno” fuori dai confini regionali e nazionali le bellezze di Caltagirone e del suo monumento simbolo.

Ecco il disegno di Angelo Alessi che sarà allestito, dal maestro Enzo Ripullo e dalla sua “squadra”, lungo i 142 gradini (circa 3500 i coppi impiegati) e che, con l’accensione, trasformerà la Scala in uno splendido tappeto sfavillante.

ottica dieci decimi
ottica spazio sole
bar iudica e trieste
assicurazione allianz
negozio intimo in