Riapertura delle scuole a settembre a rischio: ecco perché

Riapertura delle scuole a settembre a rischio: ecco perché la campanella del nuovo anno scolastico potrebbe suonare molto più tardi

Sulla riapertura delle scuole a settembre ci sono molte incertezze e queste sono dovute all’incognita del contagio da coronavirus nei prossimi mesi e all’election day.

Se sul primo possiamo decidere fino ad un certo punto, sul secondo la palla è in mano al Governo, che deve decidere la data per le prossime elezioni amministrative, regionali e per il referendum sul taglio dei parlamentari, votazioni saltate questa primavera a causa della pandemia.

Al momento, la data più probabile è quella del 20 settembre e questo significa che la riapertura delle scuole potrebbe slittare a fine dello stesso mese e nella peggiore delle ipotesi ai primi di ottobre.

Vero è che l’election day impegna al massimo due giorni (e questi sarebbero il 20 e il 21 settembre), ma considerando i tempi di sanificazione delle scuole individuate come seggi elettorali in tutto il Paese, prima e dopo le votazioni, uno slittamento simile non è poi così improbabile.

LEGGI LE ULTIME NEWS DI CRONACASEGUICI SU GOOGLE NEWS

modulo allianz
modulo ottica dieci decimi
modulo pubblicità annuncio