Gelatina Paneangeli ritirata, forte rischio salmonella: previsto il rimborso

La Cameo ha deciso di ritirare un lotto di gelatina in fogli venduta in confezioni da 12 grammi a marchio Paneangeli.

Il lotto di produzione interessato dal richiamo è il numero 24052/3 della GELATINA IN FOGLI PANEANGELI prodotta da Ewald-Gelatine GmbH nello stabilimento di  Bad Sobernheim, in Germania, e venduta in confezione da 12 grammi  con scadenza fissata al 5 giugno 2021. Il motivo del richiamo è  una sospetta presenza di salmonella. “Trattandosi di una potenziale contaminazione microbiologica, i tempi per gli accertamenti non sono immediati pertanto, nel massimo rispetto dei nostri consumatori, disponiamo in via precauzionale il ritiro del prodotto” hanno spiegato in un comunicato.

“A titolo precauzionale, a seguito del riscontro di un potenziale problema di qualità del prodotto in oggetto, invitiamo i consumatori che ne fossero in possesso a riportarlo presso il punto vendita dove è avvenuto l’acquisto” recita l’avviso dell’azienda, assicurando che il punto vendita provvederà poi al rimborso. “Nessun altro prodotto a marchio Paneangeli è interessato” hanno tenuto a sottolineare dal gruppo, concludendo: “Ci scusiamo con tutti i nostri consumatori per il disagio arrecato e desideriamo rassicurarvi in merito al fatto che non sono mai stati riscontrati problemi di salute legati al consumo di questo prodotto, sul mercato da oltre 30 anni, e nello specifico sul lotto in questione in vendita da luglio 2018. La qualità e la sicurezza dei prodotti rappresentano per noi la massima priorità”. Per chi desiderasse ulteriori informazioni è sempre disponibile il numero verde dell’azienda 800211292.

 

 

Cosa ne pensi?