Centenario 2020, Giuseppe Foderà di Marsala

Centenario 2020, Giuseppe Foderà di Marsala, il nonno ha infatti tagliato il traguardo delle 100 primavere attorniato dalla famiglia e amici

Centenario 2020. Giuseppe Foderà, venerdì scorso, ha tagliato il traguardo delle 100 primavere attorniato da parenti e amici e in particolare dai suoi due figli, dai relativi consorti, e da diversi fra nipoti e pronipoti.

A rappresentare l’Amministrazione Di Girolamo è stato l’Assessore allo Sport e al Turismo, Andrea Baiata, che ha anche consegnato una targa a ricordo di questo importante traguardo. Nonno Giuseppe, ha sempre vissuto nella zona di Madonna Cava Bufalata dove risiede. Nella sua vita si è dedicato alla coltura in serra delle fragole anche se la sua vera passione è stata la scultura del legno. Durante il secondo conflitto mondiale fu fatto prigioniero e, una volta liberato, ritornò a piedi nella sua città da Cassino nel Lazio percorrendo quasi 1000 chilometri.

Foto articolo: Tp24

LEGGI LE ULTIME NEWS DI CRONACA – RIMANI AGGIORNATO: Seguici su Google News