Catania, blitz della polizia : quattro arresti

Nella mattina del 2 marzo agenti delle Volanti hanno arrestato CANNAVO’ Giacomo (classe 1973), in ordine al reato di evasione.

Intorno alle ore 11:45, i poliziotti, durante il normale servizio di controllo del territorio, lo hanno controllato in via Missori: essendo risultato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari è stato immediatamente bloccato e condotto in Questura in stato di arresto.

Il P.M. di turno ha disposto il rispristino della misura cautelare degli arresti domiciliari, in attesa del giudizio direttissimo.

* * *

Nel pomeriggio della medesima giornata, sempre ad opera di agenti del medesimo UPGSP, è stato arrestato il colombiano OCHOA Lujan (classe 1997), in ordine ai reati di tentata rapina e resistenza a P.U.

Intorno alle 13:10, i poliziotti sono intervenuti all’interno della villa Bellini, dov’era stata segnalata un’aggressione in atto. Sul posto, gli operatori hanno contattato la vittima dalla quale hanno appreso della tentata rapina subita a opera di un giovane extracomunitario il quale, facendo intendere di essere armato, l’aveva aggredita poco prima. Il reato non è stato portato a termine solo grazie all’intervento di alcuni astanti che si trovavano nelle vicinanze. Gli agenti sono riusciti a bloccare il rapinatore, vincendo la strenua resistenza opposta dal colombiano che cercava in tutti i modi di divincolarsi e fuggire.

Il P.M. di turno ha disposto che l’arrestato venisse condotto presso la Casa Circondariale di Piazza Lanza in attesa dell’udienza di convalida davanti al G.I.P.

* * *

Lo stesso pomeriggio è stato arrestato TRAPANI Girolamo (classe 1990), in esecuzione di un Ordine di Carcerazione emesso dalla Procura Generale presso la Corte d’Appello di Catania per i reati di rapina e furto con strappo. Il soggetto è stato rintracciato in viale Moncada, n.16, scala A/5 5° piano presso l’abitazione di un uomo il quale è stato, pertanto, indagato in stato di libertà per il reato di procurata inosservanza di misure di sicurezza detentiva.

* * *

 

La notte del 3 marzo i poliziotti delle Volanti hanno arrestato, per il reato di evasione, MONACO Salvatore Manuel (classe 1996) che è stato individuato, intorno alle 1:50 circa, mentre si trovava in via Liguria. Risultato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari è stato immediatamente arrestato per evasione.

Condotto in Questura e informato il P.M. di turno, per il MONACO è stato disposto il rispristino della misura cautelare degli arresti domiciliari, in attesa del giudizio direttissimo.

expert banner 7 marzo
negozio intimo in

Cosa ne pensi?