Caltagirone, in dirittura d’arrivo i Giochi della Gioventù: ultimi appuntamenti con l’atletica. In programma la premiazione

In dirittura d’arrivo i Giochi della Gioventù, che dallo scorso 18 febbraio coinvolgono un migliaio di studenti delle scuole elementari (le quarte e quinte classi), medie e superiori della città in diverse discipline sportive: atletica leggera, mezzofondo, corsa campestre, basket, pallavolo, calcio a cinque, tennis, tennistavolo e giochi motori. L’iniziativa è promossa dall’assessorato alle Politiche scolastiche del Comune in collaborazione con la Consulta delle associazioni giovanili e dei rappresentanti degli studenti, con il Consiglio comunale dei ragazzi e con alcune associazioni e strutture sportive che operano nel territorio calatino: Csi, Asd Make Feel, Audax Poerio, Aias e Sportivamente..

 

Oggi, nell’impianto sportivo del Centro Aias, si sono disputate le gare di corsa campestre. I prossimi appuntamenti sono fissati per lunedì 8 (atletica per le Elementari), martedì 9 (atletica per le Medie e finali intercomunali con Grammichele), mercoledì 10 (atletica per le Superiori) e giovedì 11 aprile (mezzofondo per le scuole di ogni ordine e grado). La cerimonia di premiazione si svolgerà lunedì 15 aprile, alla villa comunale.

“Siamo soddisfatti per il notevole coinvolgimento fatto registrare dai Giochi della Gioventù – afferma l’assessore Concetta Mancuso –, che costituiscono un valido supporto alle attività motorie curriculari e uno strumento utile per promuovere la cultura dello sport come fattore di crescita formativa delle giovani generazioni”. “Crediamo molto nel ruolo educativo dello sport – sottolinea il sindaco Gino Ioppolo – e questa iniziativa, premiata da una larga partecipazione, rappresenta una significativa occasione per esaltarne i valori più genuini e pregnanti”.

Cosa ne pensi?