Caltagirone, il sindaco Ioppolo eletto coordinatore Diventerà Bellissima

Al termine del congresso regionale di Diventerà Bellissima, che si è tenuto a Catania, sono stati eletti per acclamazione Nello Musumeci, Gino Ioppolo e Giuseppe Catania, rispettivamente presidente, coordinatore regionale e presidente della assemblea regionale.

Il movimento, in occasione delle ultime consultazioni regionali, ha sostenuto l’elezione del Governatore della Sicilia Nello Musumeci (ANSA).

Il sindaco di Caltagirone è intervenuto anche sul botta e risposta di questi giorni tra il senatore Raffaele Stancanelli e il Governatore Nello Musumeci che si è acceso in vista delle prossime elezioni europee: il presidente della Regione Siciliana dichiara che Db adotterà una posizione di totale neutralità, mentre il senatore invita ad appoggiare la lista di Giorgia Meloni.

La posizione di Stancanelli «non ha trovato il consenso della stragrande maggioranza del congresso, l’idea di Musumeci e di molti di noi era molto diversa», spiega il sindaco e neo coordinatore regionale di Db, Gino Ioppolo, intervistato a Radio Studio Centrale.

«Mi auguro che non ci sia nessuno strappo. E sono convinto che un uomo responsabile e di grande esperienza come il senatore Stancanelli vorrà conformarsi a quello che il congresso ha deciso», ha aggiunto il sindaco di Caltagirone.

Spezza però una lancia a favore del senatore: Stancanelli infatti «è iscritto, pur essendo tra i fondatori di Db, al gruppo di Fratelli d’Italia al Senato e quindi è ovvio che lui viva una condizione nella quale, se vorrà, potrà fare campagna elettorale per FdI, ma non a nome di Diventerà Bellissima».

Foto articolo: livesicilia

negozio intimo in
expert banner 7 marzo

Cosa ne pensi?