Caltagirone, distrutta auto ex comandante Carabinieri: atto intimidatorio?

expert banner 7 marzo

La notizia è stata resa nota anche dal collega Gianfranco Polizzi, per Kalat News: si sarebbe consumato un atto vandalico (o intimidatorio) ai danni di Tommaso Cilmi, ex luogotenente ed ex comandante del Nucleo operativo e radiomobile dei Carabinieri della Compagnia di Caltagirone.

Ignoto o ignoti si sarebbero introdotti all’interno del condominio in cui risiede Cilmi per infrangere il parabrezza, il lunotto ed i vetri delle portiere della sua auto.

Ovviamente Cilmi, in pensione ormai da due anni, avrebbe sporto denuncia. Non sarebbe da escludere appunto l’atto intimidatorio, legato magari alla sua precedente attività di militare.

Foto articolo: Gianfranco Polizzi, Kalat News

negozio intimo in
vendors_2