Bonus e aiuti ai cittadini in emergenza Covid: Italia ultima in Europa

Senza voler cavare fuori una polemica prettamente politica, ma con la sola intenzione di riportare qualche dato interessante, abbiamo osservato come i singoli Paesi europei hanno aiutato i propri cittadini a fronteggiare questa crisi generata dalla pandemia Covid.

L’Italia è il Paese europeo con il tasso maggiore di mortalità causato dal nuovo coronavirus e questo è l’unico primato che siamo, nostro malgrado, riusciti ad ottenere.

Per quanto riguarda gli aiuti economici, invece siamo ultimi, in compagnia della Spagna: la liquidità messa a disposizione dal Governo Conte II nel corso del 2020 è stata di soli 1.979 euro a persona.

Volendone stilare una classifica, vediamo in alto l’Austria (con 3.881 euro pro capite), il Belgio (3.688 euro pro capite) e i Paesi Bassi (3.433 euro pro capite). Germania e Francia hanno invece elargito indennizzi economici pari – rispettivamente – a 2.938 e 2.455 euro a persona.