Bambini minacciati e picchiati nella scuola infanzia: arrestata maestra

Una maestra di 46 anni, originaria della provincia di Agrigento, è stata arrestata dai carabinieri della Compagnia di Misilmeri, accusata di maltrattamenti sui bambini che frequentano la scuola dell’infanzia a Villafrati, nel Palermitano.

Tutto parte grazie alla denuncia contro l’insegnante, presentata dalla mamma di una bambina di tre anni, che aveva notato “alcuni cambiamenti nella figlia e una serie di malesseri iniziati dopo la frequenza scolastica”.

I militari hanno perciò piazzato delle telecamere nei locali frequentati e hanno assistito ad atti di violenza psicologica e fisica, urla, minacce e botte a discapito di quelle povere vittime, tutte di età inferiore ai quattro anni.