Accadde ieri 3 ottobre – Rassegna stampa di Caltagirone e del territorio calatino: disagi e comunicati

Caltagirone. “Vergognosi ed allarmanti segni di degrado interessano il P.O. Gravina di Caltagirone. Ma il fatto più grave riguarda i guasti agli ascensori”, afferma Francesco Di Masi segretario aziendale NurSind Asp Catania. Da oltre tre mesi i montalettighe, destinati al trasporto dei pazienti in barella, sono fuori uso.

Caltagirone. Il Comune di Caltagirone eroga un contributo di max 1500 euro a favore delle famiglie con bambine e bambini che, nell’anno educativo 2017 – 2018, abbiano frequentato nidi e sezioni primavera pubblici e privati accreditati. Le istanze, che devono essere presentate entro il 30 novembre, saranno istruite “a sportello“, per ordine di protocollo.

Caltagirone. Si è svolta la conferenza stampa indetta da alcuni Consiglieri comunali dei Comuni del Calatino, nel corso della quale è stato presentato l’appello istituzionale per il lavoro e lo sviluppo nelle terre del CARA di Mineo e  le proposte che si intendono presentare al Governo centrale, utili a salvaguardare i lavoratori che hanno subito il licenziamento al CARA di Mineo.

Caltagirone. I cittadini di Caltagirone si chiedono: “E’ possibile un ritorno della fontana di Scelba nel suo luogo d’origine?” I caltagironesi, nel 1950, dedicarono al loro concittadino Mario Scelba (1901-1991), illustre uomo politico, nonché Presidente del Consiglio, ministro e senatore, una fontana. 

 

 

Cosa ne pensi?