Variante inglese Covid più pericolosa: contagia i bambini

Da qualche giorno è stato reso nota la scoperta di una variante di Covid-19, apparsa per la prima volta in Inghilterra e presto conosciuta in tutti i paesi.

L’Oms garantisce di essere in stretto contatto con le autorità britanniche sulla mutazione della variante, così da garantire una rapida conoscenza alle autorità competenti nel caso vi fossero nuove notizie o più informazioni sulla stessa.

L’ipotesi che giustificherebbe questa crescente diffusione della variante è data dal fatto che contagia maggiormente i bambini. Nei confronti di questi ultimi infatti, i più grandi prendono difficilmente in considerazioni le misure di distanziamento e protezione, garantendo così una più facile diffusione del virus ed infettando più persone.

Se da un lato preoccupa questa nuova notizia, dall’altro non bisogna scatenare terrore ed allarmismi, in quanto se pur vero che colpisce principalmente i bambini, gli effetti su quest’ ultimi rimangono lievi e poco significativi.

negozio intimo in
expert banner 7 marzo