Uccide il fidanzato, lo fa in pezzi, e lo cucina per i suoi operai

Vendetta macabra per una fidanzata lasciata dopo 7 anni.

La donna, un marocchina accusata dell’omicidio del suo ex ragazzo, originario degli Emirati Arabi Uniti, non si sarebbe limitata a uccidere il ragazzo, ma, lo ha fatto a pezzi liberandosi di parte del corpo e cucinandone il resto dentro un piatto tradizionale, il machboos, secondo gli inquirenti il fidanzato voleva sposare un’altra donna, e la marocchina lo avrebbe ucciso 3 mesi fa.

Le autorità hanno subito sospettato della donna, ma, fino a quando non è stata trovata una traccia, non poteva essere arrestata.

A tradire la donna è stato il ritrovamento di un dente del suo ex fidanzato nel frullatore.

Appena scoperta,  la donna ha ammesso l’omicidio dicendo si essersi liberata del corpo con l’aiuto di un amico, mettendo da parte un po’della sua carne tritandola poi nel frullatore. Successivamente ha cucinato parte del corpo servendolo agli operai che lavoravano nelle vicinanze in un piatto tipico composto da riso e carne.

negozio intimo in
Vendors Negozio
Ottica Franco
Vendors Negozio

Cosa ne pensi?