Tragedia in Sicilia, mamma e figlia trovate impiccate in campagna

La tragedia si è consumata ieri, nel tardo pomeriggio, a Santo Stefano di Camastra, nel Messinese: due donne, mamma e figlia di soli 14 anni, sono state trovate impiccate nella casa di proprietà in campagna.

Nella cucina della stessa abitazione sarebbe stata ritrovata una lettera, probabilmente scritta dalla mamma che, stando ad una prima ispezione cadaverica da parte del medico legale, avrebbe commesso l’omicidio di sua figlia e, alla stessa maniera, si sarebbe tolta la vita.

Stando a quanto avrebbe raccontato ai carabinieri, il marito, nonché padre della ragazza, avrebbe provato a contattarle già dal pomeriggio ma invano. Perciò ha iniziato a cercarle in paese, ma solo andando nella loro proprietà in campagna le ha trovate, senza vita.