Sicilia, donna tenta il suicidio gettandosi da un viadotto: salvata dalla vegetazione

expert banner 7 marzo

Una donna avrebbe tentato il suicidio lanciandosi da un viadotto di 35 metri a Calatafimi, in contrada Safi.

Una 33enne sarebbe arrivata a bordo della propria auto e dopo aver scavalcato il guard rail e si sarebbe gettato nel vuoto.

Fortunatamente la fitta vegetazione sottostante ha attutito la caduta, la 33enne, soccorsa dai vigili del fuoco e dagli uomini del soccorso alpino è stata trasportata in elisoccorso all’ospedale civico di Palermo, da una prima diagnosi non avrebbe riportato grossi traumi.

Vendors
negozio intimo in

Cosa ne pensi?