Sfondavano vetrine commerciali con auto rubate, 5 arresti a Vittoria GUARDA LE FOTO

expert banner 7 marzo

Cinque persone arrestate a Vittoria. La banda è finita in carcere nel corso di un’operazione della polizia di Ragusa.

La squadra mobile di Ragusa e il commissariato di Vittoria contestano al gruppo 32 reati, tra spaccate, furti di auto e rapine.

Il gruppo era così ben organizzato da aver commesso otto spaccate in una notte.

La tecnica che usavano era quella della “spaccata”: rubavano auto vecchie e robuste con sistemi di sicurezza obsoleti e le usavano come ‘ariete’ per sfondare gli infissi in vetro o le saracinesche di negozi da svaligiare.

La base operativa era Vittoria e alcuni degli autori dei furti si trovavano agli arresti domiciliari ed uscivano da casa per consumare altri reati.

Questo slideshow richiede JavaScript.

I destinatari del provvedimento cautelare in carcere sono: Gabriele Meli, 20 anni, già detenuto, Salvatore Bulbo, di 24, Paolo Scafidi, di 36, che era di domiciliari per altra causa, e Mahmoud Moussa, 38 anni, egiziano. Il Gip ha disposto gli arresti domiciliari per Kevin Lo Monaco, di 20 anni.

negozio intimo in

Cosa ne pensi?