Ottenere clienti velocemente senza investire in Facebook Ads

Ho notato che molti imprenditori stanno spendendo in annunci di Facebook per provare a prendere nuovi clienti. Attenzione, non sto dicendo che questa è una cattiva strategia. Io stesso utilizzo gli annunci di Facebook come metodo per acquisire clienti. Ma il problema principale nell’uso degli annunci è che i proprietari di attività commerciali non hanno idea di come fare annunci e creare campagne che portino un effettivo ritorno sull’investimento utilizzando piattaforme come business manager o google ads.

Lavorando come consulente digital marketing, mi sono reso conto che ci sono alcuni passaggi che ogni singolo imprenditore deve compiere per ottenere la spinta iniziale e scalare la propria attività.

  1. Concentrarsi su un segmento di mercato

Uno dei problemi maggiore che ricorre con imprenditorii,liberi professionisti e consulenti è che pensano che tutti i clienti siano clienti “ideali”. Dicono qualcosa del tipo: “Aiuto le aziende con Google Ads o con l’ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO)”.

Quando sento questo, quasi immediatamente so che stanno avendo difficoltà ad ottenere nuovi clienti. Il motivo è che, quando spari nel mucchio, la tua attività viene percepita come di scarsa qualità. Al contrario concentrarsi su un specifico segmento di mercato è molto più facile perchè ti permette di rendere l’azienda scalabile e verticale su un settore specifico.

Quando scegli un segmento di mercato, dovrebbe essere una nicchia di cui sei appassionato o in cui hai esperienza.

  1. Identificare un problema doloroso affrontato da questo segmento.

Dopo aver trovato la tua nicchia di mercato, è tempo di identificare un problema specifico che presenta. Ora, il problema può essere evidente come gestione dell’account di Google Ads o mancata ottimizzazione del sito, il che lascia spazio ai consulenti di marketing online di andare a targetizzare aziende nel settore scelto.

Lascia che ti faccia un esempio di come funziona. Se avessi uno studio legale per lesioni personali e volessi vincere più casi per il mio studio, preferirei assumere qualcuno che sia esperto di SEO o qualcuno che sia esperto di SEO per incidenti automobilistici? La persona con conoscenza specializzata, ovviamente.

  1. Scopri i dettagli della tua nicchia.

Una volta trovato un segmento di mercato che presenta un problema, è tempo di diventare un esperto del settore.

Ogni segmento di mercato ha un certo gergo e può essere appreso – non entro decenni, ma in pochi giorni. La scorciatoia che uso è leggere news e ascoltare conferenze stampa nel mio segmento di mercato e vedere come parlano del loro settore. Puoi anche utilizzare questa strategia se vendi a società private perché condividono spesso gli stessi rischi, preoccupazioni e punti deboli se si trovano nello stesso segmento di mercato.

  1. Crea una soluzione per il tuo segmento di mercato.

La tua soluzione dovrebbe effettivamente essere la parte più semplice della tua attività. La soluzione che dovresti fornire ai tuoi clienti dovrebbe portarli da dove sono ora per raggiungere l’obiettivo che desiderano.

  1. Costruisci la tua credibilità

La credibilità è qualcosa di cui i consulenti di web marketing non parlano.. Ho sentito dire che non hai bisogno di credibilità per vendere qualcosa e questa è una delle affermazioni con le quali sono più in disaccordo. Non è impossibile vendere a qualcuno qualcosa a prezzo elevato senza alcuna credibilità, ma esiste un modo molto più efficiente per costruirsi una reputazione velocemente.

  1. Sfrutta il marketing diretto personalizzato.

Dopo esserti creato una reputazione nel tuo settore, anche grazie all’aiuto di case study, sei pronto per iniziare a generare nuovi clienti. Quando si tratta di generare clienti per la consulenza, è possibile dedicare più tempo a selezionare i clienti dei sogni che si possono aiutare all’inizio. Immagina quali loghi dei clienti desideri mettere sul tuo sito Web e contattali invece di lasciarlo al caso con le pubblicità di Facebook. L’outreach classica su Facebook, LinkedIn e nelle e-mail è ancora tra i mezzi che meglio funzionano a livello di efficacia