Modica, divieto dell’uso a scopo potabile dell’acqua erogata dal comune

Divieto dell’uso a scopo potabile, se non previa ebollizione, dell’acqua erogata da tutta la rete idrica comunale. Lo ha disposto il Sindaco firmando apposita ordinanza.

A motivazione della decisione il fatto che è stato accertato che le falde acquifere in atto sono state interessate da infiltrazioni di acqua superficiale a seguito della pioggia che ha interessato tutto il territorio comunale e pertanto le opere di clorazione non sono sufficienti a garantire la regolare potabilizzazione delle acque immesse nella rete idrica.

Tale divieto sarà in vigore nelle more che vengano ripristinate le condizioni necessarie a garantire la regolare erogazione di acqua potabile e fino all’emissione di Ordinanza di revoca.

Cosa ne pensi?