Marina di Ragusa, per chi va al mare attivato il telelaser in tratto di strada con il limite di velocità: controlli severi e multe

Con ordinanza sindacale del 15 marzo viene istituito il limite di velocità di 50 Km/h nel centro abitato di Camemi e nel tratto compreso tra il Km 14+935 ed il km15+850 della provinciale 25 per Marina di Ragusa.

Il provvedimento scaturisce dalle risultanze della conferenza di servizio del 27 febbraio scorso dall’Utg Prefettura riguardante la sicurezza stradale nel tratto della provinciale 25 interessato ed all’interno del centro abitato prossimo a tale arteria extraurbana.

Al fine quindi di migliorare la sicurezza lungo le strade interne all’abitato di Camemi, nelle quali sono stati segnalati problemi dovuti alla eccessiva velocità tenuta dai veicoli in transito, nonostante la presenza di agglomerati di abitazioni e di intersezioni pericolose, è stata quindi emanata l’ordinanza che impone il limite massimo di velocità di 50 km/h su tutte le strade all’interno del centro abitato della contrada, ivi compreso il tratto della provinciale 25. Intanto il comando della polizia locale informa che sul tratto di strada della provinciale saranno effettuati controlli della velocità con il Telelaser.

Cosa ne pensi?