Catania, 47enne succube di droga picchia la moglie per avere denaro

Un 47enne è stato arrestato dai carabinieri di Catania. Avrebbe minacciato e malmenato la moglie, in presenza dei figli, per farsi consegnare denaro da spendere per comprare droga, alcolici e giocare d’azzardo.

L’uomo gli ha anche procurato delle fratture. A denunciare l’uomo ai carabinieri è stata la vittima.

Il marito deve rispondere di maltrattamenti contro familiari e lesioni personali aggravate.

La Procura ha ottenuto per l’uomo gli arresti domiciliari.

Cosa ne pensi?