Bimbo di 6 anni salvato da un cane eroe: rischiava di annegare

Un bambino di 6 anni ha rischiato di annegare mentre faceva il bagno a Riva dei Tarquini, in provincia di Viterbo. Un labrador dell’Unità Cinofila SICS si è gettato in acqua e ha salvato il piccolo.

I due “sono immediatamente diventati grandi amici e compagni di un’avventura fortunatamente a lieto fine”, si legge sulla pagina Facebook della SICS – Scuola Italiana Cani Salvataggio-Tirreno, che ha dato la notizia. Il piccolo stava giocando con un canotto quando quest’ultimo, a causa del forte vento, si è prima allontanato e poi improvvisamente ribaltato.

Il bambino, non sapendo nuotare, si è trovato in difficoltà. Fortunatamente, l’intervento del cane che si è tuffato immediatamente, recuperando il bimbo portandolo in riva.