Autore: Rosario Scollo

“Adesso mio figlio autistico può curarsi”, una storia da Mirabella
Attualità, Cronaca, mirabella, Salute

“Adesso mio figlio autistico può curarsi”, una storia da Mirabella

Ieri è stata ricordata la Giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo, un disturbo del neurosviluppo che appare nei primi anni di vita e accompagna la persona durante la sua vita. Secondo l’Istituto superiore di sanità 1 bambino su 77 in Italia presenta un disturbo dello spettro autistico, con un 30-40% di casi con disabilità intellettiva, la prevalenza dei maschi rispetto alle femmine (4,4 a 1), 1214 i centri per la cura e 500mila le famiglie coinvolte. Francesco Rinallo è un ragioniere disoccupato di 51 anni che ci parla di Alex, il figlio autistico di 21 anni. “Alex ha bisogno di cure per l'autismo perchè sta male, va in crisi e non riesce a rapportarsi con gli altri. Prima è stato a Caltagirone per nove mesi in un centro della cooperativa Noema ma si è rivelato un posto non...
Formazione per i giovani, il ruolo del volontariato
Attualità, Cultura, mirabella, Società

Formazione per i giovani, il ruolo del volontariato

La pandemia di Covid-19 ha creato la consapevolezza di quanto sia importante parlare di benessere e cura all'interno della società, soprattutto per i ragazzi che non hanno avuto gli strumenti giusti per affrontare un periodo molto difficile della loro vita. C'è una forte richiesta da parte dei giovani di saperne di più e il mondo del volontariato ha capito questa necessità, così la branca polacca del Servizio Civile Internazionale ha organizzato un corso di formazione sul tema 'Motivare i giovani lavoratori: costruire la resilienza e gestire lo stress'. Il SCI è un'associazione pacifista creata 103 anni fa e storicamente fu la prima a ideare i campi di volontariato (in Italia attiva dal 1948 - https://sci-italia.it). Il corso ha visto la partecipazione di 30 partecipanti da Bulgaria, C...
A Mirabella si canta in dialetto la Passione di Cristo
arte, Attualità, Cultura, mirabella

A Mirabella si canta in dialetto la Passione di Cristo

  Per entrare nel clima di riflessione sulla settimana santa il Centro Culturale Siculo Tedesco ha presentato al palazzo Biscari ‘A passioni’, opera di don Rocco Zito sulla passione di Cristo cantata in dialetto mirabellese. “Per il quarto anno consecutivo presentiamo quest’opera che fa parte del patrimonio culturale locale - ha detto la presidente Filippa Martines insieme al vicepresidente Rosario Salafrica - e dall’anno prossimo vogliamo farla conoscere nel territorio”. Dopo l’introduzione di un breve video su don Zito che anni fa parlò della sua opera come ‘celebrazione di vita’, è intervenuto Don Marco Casella che ha parlato della ricerca dell’identità dei cristiani alla sequela di Cristo attraverso il suo amore oblativo. Protagonisti dell’evento sono stati Pasquale Nolfo, Graz...