Primo caso positivo a scuola, intera classe in quarantena

Uno studente di 17 anni sarebbe risultato positivo al contagio da coronavirus. Il fatto sembrerebbe accaduto al liceo Marymount International di Roma, una scuola privata americana.

Il risultato del tampone avrebbe pertanto portato la preside dell’istituto, Sarah Gallagher, a mobilitare l’Asl Roma 1 per avviare tutte le procedure di sicurezza.

Sarebbero finiti in isolamento circa una sessantina di persone tra alunni, docenti ed altre persone con cui il giovane sarebbe entrato in contatto. I ragazzi, nell’attesa di sottoporsi al tampone e conoscerne l’esito, seguiranno le lezioni con la didattica a distanza.