Influenza non curata, 40 enne in fin di vita, i medici: “Non era vaccinato”

Influenza non curata, 40 enne in fin di vita, i medici: “Non era vaccinato”, il paziente sta lottando disperatamente per la sopravvivenza

Influenza non curata. In gravissime condizioni un quarantenne di Mestre sta lottando disperatamente tra la vita e la morte da dieci giorni, ricoverato in Rianimazione all’ospedale dell’Angelo, attaccato a una macchina.

L’uomo ha contratto il virus e dopo i primi sintomi tipici, la situazione poco per volta è degenerata finché è stato necessario il trasporto d’urgenza in Pronto soccorso.
I medici hanno accertato un grave problema respiratorio. Spiega il direttore: “È un paziente giovane, senza problemi di salute, che non era vaccinato. Di per sé l’influenza è una malattia non grave, ma non per questo va presa sotto gamba. Purtroppo ci sono casi, come questo, dove le complicazioni sono particolarmente serie”.

Foto articolo: immagine di repertorio

LEGGI LE ULTIME NEWS DI CRONACA – RIMANI AGGIORNATO: Seguici su Google News