Gerusalemme, importantissima scoperta risalente a duemila anni fa

Gerusalemme, importantissima scoperta risalente a duemila anni fa, scavando nella roccia sotto al Muro Occidentale della Città Vecchia

Gerusalemme. Scavando nella roccia sotto al Muro Occidentale della Città Vecchia di Gerusalemme, in Israele, gli archeologi hanno scoperto delle stanze risalenti a duemila anni fa.

La loro funzione, è ancora sconosciuta. La struttura sotterranea è una testimonianza della vita nella Città santa prima della distruzione del Secondo Tempio. Nelle stanze sono stati trovati anche oggetti di uso quotidiano.

LEGGI LE ULTIME NEWS DI CRONACA – RIMANI AGGIORNATO: Seguici su Google News 

negozio intimo in
assicurazione allianz
ottica dieci decimi
ottica spazio sole
bar iudica e trieste