Elena Fabrizi, meglio conosciuta da tutti come la “Sora Lella”: tanti auguri

Elena Fabrizi. “Sora Lella nasceva il 17 giugno 1915, nasceva a Roma. La più piccola di sei fratelli, il più grande dei quali era il famoso Aldo, ebbe, su tutte, due grandi passioni in vita, la cucina ed il cinema. Esordì sul grande schermo nel 1958 all’età di 43 anni ne I soliti ignoti di Monicelli, accanto ad attori del calibro di Totò, Mastroianni, Gassman e Murgia.

Seguendo le orme del fratello maggiore poi, oltre al cinema si dedicò anche al teatro, fino a diventare in seguito uno dei personaggi cult in alcune pellicole di Verdone.

Come detto, l’altro suo grande amore fu la cucina, una passione che la accompagnò poi fino alla sua scomparsa, aprendo inizialmente una trattoria a Campo de’ fiori e poi un ristorante sull’isola Tiberina, dal nome appunto Sora Lella, gestito ancora oggi dai nipoti.

Non nascose mai la sua grande passione anche per i colori biancocelesti, anzi, più volte ribadì il suo essere laziale, annoverando tra i motivi principali il fatto che la Lazio fosse nata prima della Roma e che lei, essendo romana, non poteva che essere laziale, anche perché quando nacque, la Roma neanche esisteva.

modulo pubblicità annuncio
modulo allianz
modulo ottica dieci decimi