Zafferana, estorceva denaro ai nonni: arrestato 37enne

Arrestato l’uomo che nello scorso ottobre, a Zafferana, era stato colto in flagranza di reato: aveva estorto denaro ai nonni di 85 e 80 anni minacciandoli pesantemente qualora non avesse ricevuto i soldi, nello specifico i 600 euro di pensione.

Fra gli atti intimidatori, il 37enne cosparse di benzina l’auto dei nonni minacciando di dargli a fuoco arrivando anche, in certo casi, a picchiarli; solo i cugini riuscirono a fermarlo evitando così lo scontro fisico. L’uomo disse anche “…potete chiamare a chi volete se non mi date i soldi vi taglio la testa a tutti anche ai Carabinieri…”

L’Autorità Giudiziaria ha stabilito una condanna a seguito della quale egli è stato adesso associato​ al carcere di Catania Piazza Lanza per l’espiazione della pena residua di 2 anni, 4 mesi, 4 giorni di reclusione e 600 euro di multa.

1 thought on “Zafferana, estorceva denaro ai nonni: arrestato 37enne

Cosa ne pensi?